Con il VIENNA PASS ingresso gratuito per il mumok

mumok

I vantaggi del Vienna PASS:

Ingresso gratuito per il mumok - Museo di Arte Moderna Fondazione Ludwig
Prezzo intero: adulti: €12,00 ; bambini: gratuito

Con il suo focus sulle opere del 20esimo e 21esimo secolo, il mumok, con sede al MuseumsQuartier di Vienna, è il museo da visitare per chi è interessato all'arte moderna e contemporanea. Con le sue rassegne il centro, la cui superficie espositiva copre 4500 m², propone interessantissimi incontri con i massimi esponenti dell'arte della nostra epoca, tra cui grandi  precursori delle moderne correnti artistiche come Warhol e Picasso.

Highlight:

  • Fino al febbraio 2019 nell'ambito della rassegna "55 Dates” si possono ammirare gli highlight della collezione del mumok.
  • La mostra “Vertigo” allestita dal maggio all'ottobre 2019, è dedicata all'Op Art e all'arte cinetica.

 

Lo sapevi che...:

- ...alla sua inaugurazione nel 1962 erano esposte in questo museo solo 90 opere d'arte?

- ...la Pop Art parte da soggetti tipici della società del consumismo e da simboli della quotidianità come ad esempio la pubblicità, e intendeva allontanarsi dalla serietà dell'Espressionismo astratto?

- ...l'Azionismo viennese in realtà non era un gruppo ufficiale? Semplicemente, i quattro maggiori esponenti di questa corrente reagivano  in modo simile a trasformazioni culturali e sociali.

Da vedere:

Moderno. Contemporaneo. Internazionale

Il Museo di Arte Moderna Fondazione Ludwig Vienna (MUMOK), il maggior museo di arte moderna e contemporanea della Mitteleuropa, vanta una vasta collezione di opere d’arte del Novecento e contemporanee. L’istituzione, che copre una superficie di 4500m² ed è situata nel centro storico di Vienna, con le sue rassegne permanenti ed esibizioni temporanee dedicate alla produzione artistica moderna propone ai suoi visitatori interessanti incontri con l’arte del nostro tempo.

La collezione

La collezione affronta un ventaglio di tematiche che dal Modernismo classico con il Cubismo, il Futurismo e il Surrealismo vanno fino alle correnti artistiche degli anni Sessanta e Settanta, Pop Art, Fluxus e Nouveau Réalisme. Tra i pittori del primo Novecento, le cui tele e sculture sono qui esposte, ci sono Henri Matisse, Wassily Kandinsky, Paul Klee, Pablo Picasso e Alberto Giacometti. Non mancano nella collezione capolavori della Pop Art di Andy Warhol e Roy Lichtenstein ad esempio, nonché significative opere del Fluxus, dell’Arte concettuale e dell’Azionismo viennese. Negli ultimi anni la collezione del MUMOK è stata arricchita di lavori contemporanei degli ambiti film, video e fotografia.

Le rassegne

Le grandi rassegne presentano opere d’arte contemporanee e delle avanguardie formatesi dopo il 1945, ad esempio personali dedicate a Yves Klein, John Baldessari, Jeff Wall, Erwin Wurm e Claes Oldenburg; inoltre esposizioni a tema sull’arte mediale e la fotografia, nonché performance.

Informazioni sulle rassegne attuali al sito www.mumok.at 

Come ci si arriva:

    Metrò: U2 MuseumsQuartier/Volkstheatre; U3 Volkstheatre
    Tram: 49 Siebensterngasse/Stiftgasse
    HOP ON HOP OFF: linea rossa: Mariahilferstrasse/MuseumsQuartier

Vai all'elenco di tutte le attrazioni

Lunedi 14.00 - 19.00
Martedì 10.00 - 19.00
Mercoledì 10.00 - 19.00
Giovedi 10.00 - 21.00
Venerdì 10.00 - 19.00
Sabato 10.00 - 19.00
Domenica 10.00 - 19.00

Loading Map - Please wait...

Address:

Museumsplatz 1, A-1070 Wien

Telephone:

+43 (1) 525 00-0